ifanews

29. marzo 2017

Ultimo aggiornamento02:15:25 PM GMT

Sei qui: Eventi e formazione News A ROMA L'EXECUTIVE MASTER IN DIRITTO E CONTENZIOSO BANCARIO
Banner

A ROMA L'EXECUTIVE MASTER IN DIRITTO E CONTENZIOSO BANCARIO

E-mail Stampa PDF

Verona – Il 18/19/20 Giugno si terrà a Roma (Centro Congressi Cavour, via Cavour 50), l’Executive Master in Banking Litigation (versione breve) organizzato dalla Business School di Alma Iura, Centro per la formazione e gli studi giuridici bancari e finanziari di Verona: il percorso formativo è dedicato agli avvocati interessati al contenzioso bancario ma anche a commercialisti, magistrati, operatori bancari, consulenti aziendali, consulenti finanziari e funzionari di banca desiderosi di approfondire il tema. Il Master in Diritto e Contenzioso bancario, che inizierà alle 15 di giovedì per concludersi alle 13 di sabato, è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati con 16 CFP e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti. Le 16 ore di lezione sono caratterizzate da una metodica didattica fortemente operativa (“how to do it”).
I docenti sono: •Avv. Emilio Girino, Partner dello studio Ghidini, Girino e Associati di Milano. Docente del Centro Universitario di Organizzazione Aziendale (CUOA). Editorialista di MF Milano Finanza e opinionista di Class CNBC. Componente effettivo dell’Arbitro Bancario e Finanziario, Collegio di Milano, Sezione Imprese. Presidente dell’Associazione Alunni Collegio Ghislieri.
•Avv. Marco Rossi, managing Partner dello Studio legale e tributario associato Rossi Rossi & Partners di Verona. Presidente del Comitato scientifico di Alma Iura. Collaboratore de Il Sole 24 Ore. Socio AMASES, Associazione per la Matematica Applicata alle Scienze Economiche e Sociali. Direttore responsabile di “Giurimetrica. Rivista di Diritto, Banca e Finanza”.
•Dott.ssa Eugenia Tommasi di Vignano, Magistrato della Terza Sezione del Tribunale di Verona. I principali temi trattati saranno l’usura bancaria (aspetti giuridici e matematici), il contenzioso in materia di anatocismo, commissioni bancarie, valute e ius variandi, e gli aspetti processuali del contenzioso bancario. “La continua e specifica formazione, a cui si affianca l’esperienza sul campo,” spiega l’avv. Emilio Girino, docente dell’Executive Master “è indispensabile per un professionista che voglia approfondire una materia, come quella del diritto e contenzioso bancario, connotata da uno spiccato tecnicismo. Questo vale per gli avvocati così come per altri professionisti che abbiano incarichi di CTU e CTP ma anche per gli altri attori dello scenario legale di riferimento, come i magistrati e gli stessi operatori bancari. Tanto più in relazione a materie così complesse in perenne stato di instabilità normativa”. Sono previste borse di studio e agevolazioni per età e gruppi.

Add comment

“Il sito opera un refresh automatico della pagina ogni 5 minuti. Al fine di non perdere il proprio commento, Ifanews consiglia di scriverlo preventivamente su foglio di lavoro e di incollarlo successivamente una volta completato”


Security code
Refresh