ifanews

22. ottobre 2019

Ultimo aggiornamento03:56:17 PM GMT

Sei qui: Eventi e formazione News Il mercato nasce dalla piazza
Banner

Il mercato nasce dalla piazza

E-mail Stampa PDF

di Stefania Bernardini

altSpread, btp, ma soprattutto spending review. Negli ultimi anni questi termini sono entrati a far parte della vita quotidiana, stampati sui giornali, ripetuti da televisioni e radio. La crisi ha mostrato quanto la finanza domini sulla vita dei cittadini.

“La finanza in piazza”, per la prima volta in una piazza d'Europa, offre la possibilità a ogni singola persona, l'opportunità di ascoltare e domandare per comprendere le regole del mercato.
Si parte proprio dal luogo di aggregazione principale, l’agorà, area che sin dall’antichità ha visto la gente discutere, confrontarsi, esprimere le proprie idee, parlare di politica.
 
Ma la piazza è anche stata, ed è tuttora, la prima sede degli scambi commerciali, grande mercato nel quale si acquista e vende.
Le nuove tecnologie, il progresso, il capitalismo hanno reso il “mercato” sempre più volatile e intangibile. Tutto passa per la Borsa e le attività finanziarie che vi si svolgono, ma chi conosce realmente quale impatto abbiano sul Paese e la vita del singolo cittadino?
 
Ecco che “La finanza in piazza”, organizzato dall’associazione Assofinance, si propone di rispondere a questa domanda e a tutti i dubbi del pubblico che parteciperà all’evento.
 
Sabato 10 maggio in piazza Beccaria a Milano dalle 10.00 alle 18.00, esperti del settore dell’economia e della finanza avranno un confronto diretto con i cittadini per spiegare loro le dinamiche  dell’investimento finanziario,  la crisi del credito e gli effetti sulla vita delle imprese e del mercato del lavoro.
 
Il compito dei moderatori Luca Gabello, editorialista economico della Rai, e Nicola Benini, vicepresidente di Assofinance, insieme ai vari relatori sarà proprio quello di dar vita a un dibattito vivo con il pubblico. Il difficile linguaggio della finanza sarà tradotto in termini semplici e facilmente comprensibili da tutti.
 
Il presidente di Assofinance, Giannina Puddu, interverrà in due momenti separati della giornata. La prima occasione di incontrare la realizzatrice dell’evento sarà alle 10.30 durante la cerimonia di apertura per dare il benvenuto agli specialisti e al pubblico presente. E in seguito, il presidente Puddu  gestirà la chiusura dei lavori.
 
L'unicità dell'iniziativa, la sua valenza sociale e culturale, ha fatto sì che“La finanza in piazza” ottenesse la Medaglia di Rappresentanza dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, già nel 2012 ed ancora questa volta, a Milano.  
 
Questa seconda edizione si propone di essere ancora più incisiva e rendere ancora più facile per i cittadini la comprensione dei temi trattati.

 

Per ulteriori informazioni visita il sito: www.finanzainpiazza.it

Add comment

“Il sito opera un refresh automatico della pagina ogni 5 minuti. Al fine di non perdere il proprio commento, Ifanews consiglia di scriverlo preventivamente su foglio di lavoro e di incollarlo successivamente una volta completato”


Security code
Refresh