ifanews

25. settembre 2020

Ultimo aggiornamento03:56:17 PM GMT

Sei qui: Tutela del Risparmio Interviste I tassi di usura frenano la ripresa?
Banner

I tassi di usura frenano la ripresa?

E-mail Stampa PDF

di Guido Colomba

alt(The Financial Review Anno 52 n.846) Chi frena la ripresa? Negli anni '70 quando la congiuntura economica rallentava si diceva "il cavallo non beve". Anche all'ultima assemblea dei banchieri italiani, il leit motiv è stato la carenza di domanda di credito giustificando così i dati di Banca d'Italia che attestano, a sette anni dal crack di Lehman Brothers, la diminuzione del credito (-4,5% rispetto ad un anno fa) ottenuto da famiglie e imprese italiane. Quale la causa? Perchè, secondo l'Abi, gli italiani non chiedono soldi (o ne chiedono di meno) alle banche? Per tirchieria, per un fattore psicologico o per altri motivi? La risposta strabiliante la si ottiene visitando il sito della Banca d'Italia dove appaiono i "tassi effettivi medi" validi per il periodo 1 luglio-30 settembre 2014. Ebbene per i crediti personali la soglia massima è il 19,26%, per la cessione del quinto dello stipendio (guarda caso tutte le principali banche invitano i proprio clienti a utilizzare questo canale di finanziamento) la soglia massima è pari al 19,23%. Tale soglia sale addirittura al 25,15% per il credito "revolving". Forse non se ne rendono conto ma questi sono tassi di usura. Nel frattempo le banche ottengono finanziamenti dalla Bce allo 0,15%. La cosa più risibile è che, dal 14 maggio 2011 (d.l. 70/2011), il governo dell'epoca è intervenuto per combattere i tassi di usura. Come? Riducendo la possibilità di incrementare il tasso effettivo medio del 25% anzichè del 50% precedentemente in vigore. Poi è calato il sipario. Vi è solo l'obbligo di non superare gli otto punti di differenza tra il tasso effettivo medio e il limite fissato dalla "soglia". Nel frattempo gli utili trimestrali delle banche sono in netta ripresa ove depurati dei crediti in sofferenza grazie ai finanziamenti della Bce impiegati nell'acquisto di titoli di Stato anziché nell’economia reale. Forse, il governo Renzi dovrebbe gettare uno sguardo a questa gravissima strozzatura del credito a danno delle famiglie e delle piccole imprese italiane. Un confronto con il costo del credito negli altri paesi occidentali (re: Ocse – scoreboard 2014) getta ulteriore discredito sull'assalto alla diligenza praticato dalle banche italiane con il beneplacito della Banca d'Italia (Vigilanza in primis). Se poi guardiamo agli emolumenti mensili dei dirigenti di via Nazionale e di quelli dei principali istituti di credito, diviene ancora più grave e inaccettabile la differenza tra i privilegi della casta bancaria e burocratica e il piccolo tax payer. Una situazione che frena la ripresa, riduce le opportunità di lavoro ed aumenta la fascia della quasi povertà denunciata dall'Istat.

 

Comments  

 
0 #14 I tassi di usura frenano la ripresa?image resizer 2015-06-05 15:37
Wow! Finally I got a blog from where I be able to really obtain useful information concerning my
study and knowledge.

Look into my web site image
resizer: http://cropimage.pw
Quote
 
 
0 #13 I tassi di usura frenano la ripresa?youtube subscribers 2015-06-05 15:34
This is my first time visit at here and i am really happy
to read everthing at alone place.

Here is my site; youtube subscribers: http://moreyoutube.eu
Quote
 
 
0 #12 I tassi di usura frenano la ripresa?Russel 2015-06-03 09:23
This is my first time pay a visit at here and i am actually happy to read
all at one place.

Visit my webpage ... free itunes gift card (Russel: http://itunescodes.pw)
Quote
 
 
0 #11 I tassi di usura frenano la ripresa?free porn tube 2015-05-20 23:26
excellent publish, very informative. I wonder why the opposite experts
of this sector don't notice this. You should proceed your writing.
I'm confident, you have a huge readers'
base already!

Stop by my homepage: free porn tube: http://sexypad.net/
Quote
 
 
0 #10 I tassi di usura frenano la ripresa?free gift codes, 2015-05-17 18:31
Asking questions are in fact nice thing if you are not understanding anything fully, but this article gives pleasant understanding even.

Also visit my web site: free gift codes,: http://itunescodes.pw
Quote
 
 
0 #9 I tassi di usura frenano la ripresa?best free porn 2015-05-06 10:45
I'm curious to find out what blog platform you have been using?
I'm having some small security issues with my latest site and I'd like
to find something more risk-free. Do you
have any suggestions?

Feel free to surf to my site - best free porn: http://sexypad.net/
Quote
 
 
0 #8 I tassi di usura frenano la ripresa?herbal weight loss 2015-03-10 12:18
Nero linguistic programming or NLP is recognized to probably the most organic
and natural means because it mainly concerns concerning
the habits of your person rather than needing to take any supplements.
Internal motivation is linked to neurological circuitry within the left prefrontal lobe; the feelings of accomplishment, desire for work, excitement in your day all hyperlink to
the left prefrontal cortex. You will quickly
realize that there are lots of things which need to come together in order to shed the
weight however, if you decide on one thing to truly master at the same
time you will find your confidence soars.
Quote
 
 
0 #7 I tassi di usura frenano la ripresa?Нтв Онлайн 2015-02-27 19:59
Или вы не успели посмотреть вчерашнюю встречу?
Нтв Онлайн Прямая Трансляция: http://xn----ctbk1acjofgfc4j.xn--p1ai/
Quote
 
 
0 #6 I tassi di usura frenano la ripresa?Twyla 2014-11-13 23:48
wonderful points altogether, you simply gained a brand new reader.

What could you suggest about your pst that you
just made soke days in thhe past? Any certain?

Also visit my site: internet marketing helps (Twyla: http://www.aieeee.com/space.php?uid=14762&do=blog&id=35299)
Quote
 
 
0 #5 I tassi di usura frenano la ripresa?differences between 2014-10-28 00:30
Asking questions are in fact fastidious thing if you are not
understanding something completely, but this piece of writing offers good understanding yet.
Quote
 

Add comment

“Il sito opera un refresh automatico della pagina ogni 5 minuti. Al fine di non perdere il proprio commento, Ifanews consiglia di scriverlo preventivamente su foglio di lavoro e di incollarlo successivamente una volta completato”


Security code
Refresh