ifanews

25. giugno 2019

Ultimo aggiornamento11:23:59 AM GMT

Sei qui: Eventi e formazione
Banner

Eventi e formazione

Avedisco: I tre trimestri del 2013 confermano l'andamento positivo della vendita diretta

E-mail Stampa PDF

Decisa controtendenza rispetto all’andamento del commercio al dettaglio

 

I dati relativi ai primi nove mesi del 2013 registrati dalle 35 aziende Associate AVEDISCO riconfermano il buon andamento del settore della vendita diretta: un fatturato totale di quasi 585 milioni di euro e un valore occupazionale pari a 316.394 incaricati alle vendite, dimostrano un aumento del +3,47% e +18,52% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.Questi risultati sono in decisa controtendenza rispetto all'andamento del commercio al dettaglio tradizionale che ad oggi, sulla base dei dati Istat, attesta  un calo del fatturato del 2.3%.

Uno sguardo sui diversi comparti conferma l’andamento positivo del mercato della Vendita Diretta: nei primi nove mesi dell’anno il comparto più rappresentativo è quello “alimentare – nutrizionale” con un fatturato che supera i 227 milioni di euro, un aumento di ben 14 milioni rispetto allo stesso periodo del 2012. Seguono il settore “cosmesi e accessori moda”, con circa 202 milioni di euro, e il comparto “casa beni di consumo” con oltre 69 milioni di euro di fatturato.

Dai dati ISTAT dei primi nove mesi del 2013, lo scenario delle vendite al dettaglio e del commercio tradizionale in Italia risulta in diminuzione: il calo relativo ai  prodotti alimentari, pari a -1.3%, è seguito da un -3% dei prodotti non alimentari.

Le Aziende Associate AVEDISCO emergono in questo contesto economico in netta controtendenza, con il settore alimentare-nutrizionale in crescita del +6.81% e nella vendita dei prodotti non alimentari con un aumento medio del fatturato pari al +1,44%.

Con quasi 317 mila incaricati alle vendite, per un incremento del +18.52% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, AVEDISCO apre le porte del lavoro! Quasi 50.000 persone in più, hanno scelto di affidarsi a questo modello di business per ottenere una crescita professionale!

Indipendenza, impegno e affermazione personale sono i valori aggiunti di un’attività che consegna ai suoi incaricati soddisfazioni e possibilità reali di guadagno e di realizzazione. Senza alcun tipo di investimento economico, l’importante è scegliere la tipologia di prodotti più affini alla propria personalità per intraprendereuna nuova esperienza lavorativa.

“Il nostro impegno costante è quello di fidelizzare i nostri interlocutori, siano essi incaricati alle vendite o consumatori, dichiara Giovanni Paolino, Presidente di AVEDISCO. Professionalità e qualità sono le parole chiave che guidano i protagonisti della vendita direttadelle nostre Associate. Il nostro obiettivo è il miglioramento continuo per aumentare lo standard della nostra offerta, garantendo prodotti sicuri e servizi personalizzati”, conclude Giovanni Paolino.

About AVEDISCO

Dal 1969 AVEDISCO è la prima Associazione in Italia che rappresenta le più importanti realtà industriali e commerciali, italiane ed estere, che utilizzano la vendita diretta a domicilio per la distribuzione dei loro prodotti/servizi.  A livello internazionale AVEDISCO è membro effettivo di Seldia (Associazione Europea della Vendita Diretta) e di WFDSA (Federazione Mondiale delle Associazioni di Vendita Diretta).

 

Ufficio Stampa Say What?

Responsabile Ufficio Stampa – Vanessa Di Benedetto Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. tel. 02.31911843

Account Ufficio Stampa – Liliana Panzino  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Tel. 02 31911836       

Convegno AIAF: Una rivoluzione per il credito alle PMI

E-mail Stampa PDF

Milano, martedì 3 dicembre 2013

Auditorium

Banca Farmafactoring

Via Domenichino, 5

20149 Milano

Una rivoluzione per il credito alle PMI

14.45 Registrazione e welcome coffee

15.00 Indirizzo di Saluto Luciano Seminara

Vice President Dipartimento Finanza Banca Farmafactoring

Paolo Balice

Presidente Aiaf

15.30 Presentazione

Quaderno Aiaf n. 160

Guida agli strumenti finanziari alternativi, dalle cambiali ai minibond

Roberto Rossi

Financial Advisor, Docente AIAF Financial School

Maurizio Bastianelli

Dottore Commercialista in Ancona, Socio Aiaf

Francesco Pili

Responsabile Funzione Capital Markets Banca Aletti

Guido Romano

Responsabile Studi Economici e Relazioni Esterne Cerved

Augusto Violi

Consulente, Socio Gruppo Economisti Impresa, Socio Aiaf

16.30 Tavola Rotonda: Gli strumenti di finanziamento alle PMI: un primo bilancio ad un anno dal

Decreto Sviluppo

Moderatore:

Ugo Bertone

Giornalista e responsabile pubblicazioni Aiaf

Partecipanti:

Stefano Firpo

Capo delle Segreteria Tecnica Ministero dello Sviluppo Economico

Carlo Bonomi

Vicepresidente Assolombarda (Delega Credito, Finanza e Fisco)

Michele Calzolari

Presidente Assosim

Alessandro Rota

Direttore Ufficio Studi Assogestioni

Paolo Balice

Presidente Aiaf

18.30 Q&A

18.45 Conclusioni e

chiusura lavori

Luciano Seminara

Vice President Dipartimento Finanza Banca Farmafactoring

Paolo Balice

Presidente Aiaf

Una rivoluzione per il credito alle PMI

Milano, martedì 3 dicembre 2013

LA PARTECIPAZIONE È GRATUITA

Per informazioni ed iscrizione rivolgersi ad:

AIAF Associazione Italiana degli Analisti Finanziari

Corso Magenta, 56 Milano

tel. 02/72023500-72000053 - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Si ringrazia:

BANCA FARMAFACTORING per la concessione della sala e welcome coffee

Marina Piccioni: "Gli strumenti finanziari"

E-mail Stampa PDF

Segnaliamo il libro "Gli strumenti finanziari" di Marina Piccioni, in libreria per la nuova collana "Fondamenti" una guida utile che illustra i concetti chiave del mondo della finanza. Buona lettura!

Ernst & Young 2013: L’imprenditore dell’anno

E-mail Stampa PDF

Massimo Pasquini, Amministratore Delegato del Gruppo Lucart, vince il premio nella categoria “Consumer Products”

Massimo Pasquini è il vincitore del premio nella categoria “Consumer Product” nell’ambito del premio “Ernst & Young 2013 - L’imprenditore dell’anno”.

Grazie Natural ricorda che gli alberi non vanno tagliati e lo fa con un video ironico e divertente

E-mail Stampa PDF

Grazie Natural, la linea di prodotti in carta 100% ecologica del gruppo Lucart, debutta online con una campagna di comunicazione integrata, firmata dall’agenzia creativa Meloria, su tutti gli strumenti del mondo digital.

ONE DAY IN VENICE”: le società quotate incontrano gli investitori

E-mail Stampa PDF

“One Day in Venice”: Storie di Equity.


Oggi 4ª edizione dell’evento, organizzata da Banca IFIS e MedioBanca 15 le società quotate a Piazza Affari del Nord Est che incontreranno 22 fondi di investimento Management e investitori a confronto in una giornata dedicata a intensificare i rapporti diretti e favorire la conoscenza delle imprese.

Inaugurazione Fineco Center a Napoli

E-mail Stampa PDF

FinecoBank, una della maggiori reti di distribuzione in Italia, apre le porte a un nuovo Fineco Center a Napoli in Piazza Vanvitelli 10.

L’inaugurazione della  nuova sede si terrà il 22 novembre dalle 10.00 alle 19.00, e il 23 novembre dalle 10:00 alle 18:00.

I "Viaggiatori" incontrano L'On. Mario Segni

E-mail Stampa PDF

Segnaliamo la locandina dell'invito per partecipare ad un evento organizzato da “I Viaggiatori In Movimento”,  che si terrà il 2 dicembre p.v. alle ore 19:15,  presso il Prime Restaurant (Piazza Euclide 34).

Il "Viaggiatore in movimento" è colui che affronta un viaggio, attraversando, appunto, ponti. Ponti sicuri ed affidabili, costruiti con l’impegno comune di tante persone diverse e aperte, ma tese verso un unico obiettivo:il bene per la collettività,

All'evento parteciperà anche  l'On. Mario Segni per discutere di "Riforma Elettorale".

files/Invito.pdf

La crisi finanziaria e i suoi impatti su Banche e Imprese

E-mail Stampa PDF

“La crisi finanziaria e i suoi impatti su Banche e Imprese”, Workshop a Milano il 27 Novembre 2013

Il workshop, organizzato da IFAF – Scuola di Finanzain collaborazione con Captha School of Banking & Finance, analizzerà la genesi e lo sviluppo della crisi finanziaria, concentrandosi sulle ripercussioni sugli istituti di credito e sulle aziende italiane, in particolare sulle PMI.

L’intervento analizzerà gli effetti di Credit Crunch del 2009 e del 2011/12 chiarendone formazione e modalità di risoluzione. Verranno inoltre messe a confronto le strategie di reazione dei vari paesi europei ed extra europei per evidenziare le lacune ed i pregi dell’azione di politica economica italiana.

Specifica attenzione sarà dedicata all’avvento di Basilea III a seguito dell’emanazione nel Giugno 2013 della CRD IV. Istituti di credito ed aziende si troveranno, dal Gennaio 2014, ad affrontare nuove sfide dovute al richiesto rafforzamento di capitale che verrà richiesto agli Istituti di Credito al fine di scongiurare una nuova crisi finanziaria. Il workshop tenterà di capire se una cura così drastica farà guarire la nostra economia malata o ne costituirà il colpo ferale.

Il workshop sarà condotto da Ivan FOGLIATA, consulente e analista finanziario CIIA - AIAF, specializzato in Corporate Finance.  Docente IFAF – Scuola di Finanza, è CEO di Blue Lane Consulting, membro del Consiglio di Amministrazione di Alto Adige Banca e consulente di importanti studi legali in materia di contenziosi sui contratti derivati.

Il workshop si terrà il 27 novembre, in via Chiossetto 20, a Milano.

 

Sul sito di IFAFè possibile leggere il programma dettagliato e tutte le altre informazioni sul workshop.

Chi è IFAF

“IFAF – Scuola di Finanza” è una Business School specializzata nell’alta formazione in Finanza, Amministrazione e Controllo, attiva dal 1982. La sua offerta è strutturata avendo ben presenti le peculiarità dei ruoli che operano in tale ambito da un lato approfondendo e ampliando le conoscenze tecniche, dall’altro sviluppando le abilità manageriali richieste alle diverse figure. La qualificazione accademica e tecnica del corpo docente, composto da manager proveniente dal mondo aziendale e della consulenza, assieme ad una metodologia didattica fortemente operativa, sono la garanzia del rigore e dell’efficacia dei percorsi formativi.

Fonte: Comunicato Stampa, novembre 2013

Contatti

IFAF – Scuola di Finanza

Via Orefici, 2 – 20123 Milano

T +39 02 72.00.40.47

F +39 02 85.91.01.28

 www.ifaf.it- @ Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Pagina 9 di 39