Redazione, 6 aprile 2021.

Il caso Archegos Capital Management continua a produrre effetti.
Nel gruppo dei "perdenti", come già noto la scorsa settimana, c'è Credit Suisse che ha scontato il suo danno con vistosa 
compressione del prezzo in borsa.

Inizia a vacillare il vertice del gruppo.

Pare che il numero uno di Credit Suisse Group sia pronto ad arretrare lasciando il suo incarico.

Per il 30 aprile è programmata l'Assemblea Generale Annuale e presentare i dati, post Archegos, sarà emozionante.

Archegos potrebbe aver minato altri ruoli destinati all'abbandono.


Pin It

Commenti offerti da CComment