Redazione, 31 marzo 2021

L'indagine Doing Business, svolta dalla Banca Mondiale,

fotografa, anno per anno, le normative applicate in 190 economie, in relazione alla possibilità/facilità di fare impresa. 

Doing Business  2020 , è la diciassettesima di una serie di studi annuali, presenta indicatori quantitativi applicati alle normative aziendali e sulla protezione dei diritti di proprietà, viaggiando dall'Afghanistan allo Zimbabwe, e nel tempo.

Nella classifica di efficienza che ne deriva, emerge che lo Stato Italiano è sclerotico.

E' responsabile di gran parte del blocco economico dell'Italia che si colloca al 58 ° posto su 190 paesi nell'indagine "Doing Business" della Banca Mondiale. 

L'Italia si colloca al 97 ° posto per ottenere i permessi di costruzione.

Al 98 ° posto per l'avvio di imprese.

Al 122 ° per far rispettare i contratti.

Al 128 ° per le norme fiscali. 

Questa vergognosa istantanea della realtà italiana spiega i dati appena ricordati da Mario Draghi. 

Dei 47,3 miliardi di euro (55,7 miliardi di dollari) di fondi UE stanziati per l'Italia dal 2014 al 2020, sono stati utilizzati poco più di 3 miliardi di euro, ovvero il 6,7 per cento. 

Nel 2017 l'Italia aveva 647 progetti infrastrutturali in corso, ma ad oggi i due terzi di questi non sono neanche a metà percorso.

L'amministrazione pubblica italiana impiega 3 milioni di persone, con tentacoli che si estendono alle scuole, alle aziende statali, a tutti i punti intermedi: regioni, province, comuni, etc.

L'Italia sta aspettando di ricevere i Fondi per finanziare la ripresa post Covid.

Molti soldi.

Da spendere "bene".

Obiettivo duro da raggiungere.

Per fare e fare bene, si devono attraversare le forche caudine dei permessi, a livelli diversi di competenza, stratificati e difficili da penetrare.

La consuetudine della nostra pubblica amministrazione  è la  “fuga dalla firma” che schiva la responsabilità delle decisioni.

Brunetta avrà molto da fare.

Nel mentre, in giro per il mondo, sono molti a bagnarci il naso.

Secondo il rapporto Doing Business 2020, le economie che registrano un significativo incremento dell'efficienza della pubblica amministrazione sono:

Arabia Saudita , 

Giordania , 

Togo , 

Bahrain , 

Tagikistan , 

Pakistan , 

Kuwait , 

Cina , 

India 

Nigeria . 

Mentre, a Milano (!) una ditta individuale spreca giorni cercando di ottenere l'approvazione per un nuovo codice fiscale o, a Napoli, una multinazionale globale rinuncia ad aprire un nuovo magazzino perché non riesce ad avere i permessi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pin It

Commenti offerti da CComment