Stampa
Categoria: DAL MONDO
Visite: 89

Redazione, 29 aprile 2021.

Si vede bene che Joe Biden

è il Presidente Degli Stati Uniti D'America!

Si vede, anche, la differenza macroscopica tra la politica "di ripresa" della federazione americana rispetto a quella europea di mano leggera....

Biden è concentrato anche sui nuovi programmi di assistenza sociale.

Ha deciso di spendere 1,8 trilioni di dollari per diffondere l'istruzione e i servizi di assistenza all'infanzia.

E' probabile che riesca in questo suo straordinario obiettivo con il solo  l'avallo dei democratici, anche senza l'ok dei repubblicani.

Se fosse, e crediamo che sarà, questa riforma renderà gratuito l'accesso ai college e sarà introdotto un programma nazionale per regolare i congedi familiari, in caso di necessità delle famiglie.

E' un intervento sul fronte demografico, è un investimento sulla cultura delle nuove generazioni, elementi primari nell'economia USA come in qualunque.

E' la decisione di chiedere ai super ricchi, che hanno triplicato i loro patrimoni nell'ultimo periodo, un pò di soldi per finanziare il tenore di vita degli altri cittadini americani, colpiti dalla crisi e dagli effetti del Covid.

Quando l'America si muove lo fa con determinazione ciclopica e senza tentennamenti.

Sulla scia di Trump, Biden vuole riaffermare, a livello mondiale, la potenza americana.

Tenendo d'occhio la Cina, in particolare, e bloccare la sua pericolosa e sfrenata ambizione.

Mentre l'UE sembra una gallina non convinta di fare l'uovo.

Eppure, l'UE avrebbe un potenziale enorme da esprimere se lo volesse.