Stampa
Categoria: DAL MONDO
Visite: 110

Redazione, 10 maggio 2021

C'è poco da festeggiare

e da deporre gli scudi, secondo Vivian Balakrishnan, ministro degli affari esteri di Singapore.

Egli afferma che il Covid-19 è "permanente" e che ci saranno ondate successive che diventeranno normalità in futuro.

Rincara la dose, aggiungendo che, da ora in poi, potremmo vivere un periodo ancora più pericoloso.

Le persone vaccinate, tranquillizzate, potrebbero esporsi a rischi ignoti.

I non vaccinati si esporranno a rischi vecchi e nuovi e i livelli di immunità oscilleranno, in sù e in giù.

Quindi, l'aspettativa è che anche le aperture e le chiusure si alternino, in successione duratura.

Osserva, inoltre, che l'immunità da vaccinazione potrebbe scadere nel tempo e che, dunque, anche i vaccinati dovrebbero continuare a subire gli obblighi e le restrizioni dei non, con l'aggravante delle varianti in continua evoluzione.