Redazione, 4 giugno 2021

E' fin troppo facile, da fuori e senza implicazioni operative,

dispensare consigli e lanciare strali a chi sta governando l'Italia.

Governare l'Italia è esercizio di estrema complessità dato il fatto che questo è il Paese degli italiani, appunto.

Il signor Schauble, ex Ministro delle Finanze tedesco, è appena entrato a gamba tesa, nella delicata trattativa in corso in Italia, tra governo e parti sociali sul tema dello sblocco dei licenziamenti, sbagliando completamente tempi e modi.

Siamo in un cul de sac, o si mettono per strada migliaia di lavoratori o si obbligano gli imprenditori a finanziare una parte del costo del lavoro non più strumentale alla loro produzione.

La causa di questa situazione ha origini lontane.

Per decenni, tutti quelli che hanno governato sin qui, non si sono preoccupati di tracciare una Nuova Politica Industriale Italiana che potesse assorbire le eccedenze del mondo del lavoro per attività, ormai, obsolete.

La responsabilità coinvolge tutta la "nomenclatura" italiana: oltre il governo ed il parlamento, i sindacati innanzitutto, poi le università, le associazioni di categoria, i media.

Quindi, al solito, si ricorrerà al paracadute mezzo sfondato, delle misure di stato per sostenere, ovviamente a tempo e a fondo perso, tutti quelli che paiono destinati a perdere il lavoro.

Mario Draghi, sta percorrendo una strada stretta, ripida, tortuosa, piena di tornanti ad U e precipizi.

Sarebbe almeno il caso, di non disturbarlo, con saggezza e rispetto.

Certo, incombe il fiscal Compact, con incollata la responsabilità di chi lo ha firmato a nome dell'Italia, contro l'Italia.

Ma, le persone contano più degli accordi di carta.

Ci vorrebbe, in ambito UE, una riflessione politica di più lunga gittata che il signor Schauble pare non avere e, pertanto, dovrebbe starsene tranquillo nel suo Bundestag.

Senza l'Italia, la UE implode e l'Italia non è la Grecia.

Il ricordo della Grecia è fresco e il dramma greco ha scosso le coscienze d'Europa.

La posizione bizzarra di Schauble rafforza le leadership europee ed italiane che coltivano profondi dubbi circa l'opportunità della UE.

Brexit è appena stata e gli inglesi pare si arrangino piuttosto bene, nel loro percorso solitario senza ingerenze esterne.

 

 

 

Pin It

Commenti offerti da CComment