BANNER LUCANO SAM

 

Redazione, 6 settembre 2021.

La NASA ha fornito ai meteorologi informazioni utili sulla natura dell'uragano IDA.

Immagini satellitari, dati e fotografie rilevati dalla Stazione Spaziale Internazionale che hanno osservato la grande tempesta serviranno ai soccorritori impegnati negli sforzi di gestione delle gravi conseguenze generate dalla violenza e dalla potenza del fenomeno.

IDA ha colpito la Louisiana il 29 agosto.

Si è abbattuto anche sull'impianti di assemblaggio NASA a Michoud a New Orleans e lo Stennis Space Center nel Mississippi.

Nessun ferito ma gravi danni.

Stennis è di nuovo attivo.

Il Michoud, questa settimana ferma la sua attività.

Sono in corso valutazioni dettagliate sui danni e sui lavori da svolgere.

Ida ha portato vento violento, pioggia e mareggiate in Louisiana.

In vaste aree dello stato ci sono stati  blackout elettrici.

Gli scienziati del  Goddard Space Flight Center e dell'Universities Space Research Association (USRA) ha mappato le interruzioni grazie ai satelliti.

La FEMA, l'esercito degli Stati Uniti e altre agenzie di primo intervento federali, statali e locali, rivolgono continue richieste di informazioni all'area del programma NASA Earth Applied Sciences Disasters.

La NASA è attrezzata anche per la Terra, oltre che per lo Spazio.

Pin It

Commenti offerti da CComment