Redazione - 28 marzo 2021

C'è una relazione diretta tra Blockchain e criptovalute.

La Blockchain è collocata nell'ambito della sottofamiglia delle tecnologie.

Per meglio dire è un insieme di tecnologie, in cui il registro è strutturato come una catena di blocchi contenenti le transazioni e il consenso è distribuito su tutti i nodi della rete.

Tutti i nodi possono partecipare al processo di validazione delle transazioni da includere nel registro.

La tecnologia Blockchain è nata con le criptovalute contraddistinte dalla necessità di disintermediazione e di decentralizzazione.

Ci si aspetta che tali applicazioni entrino in numerosi settori. Diffusione potenziale enorme. 

La prima cripto in modalità Blockchain è stata Bitcoin, nel 2009, moneta virtuale con transizioni legittimate da una rete decentralizzata, escluse le autorità centrali.

INVESCO, società di gestione finanziaria che opera a livello globale, con sede centrale ad Atlanta, Georgia, USA, quotata alla borsa di New York, ha lanciato, nel marzo del 2019, un ETF che crede nella tecnologia blockchain.

"Per accedere al potenziale nascosto nella corsa alla blockchain Invesco ha messo a punto Elwood Global Blockchain UCITS ETF, il cui portafoglio si evolve con lo sviluppo e la diffusione di questa innovativa tecnologia.

Una tecnologia ancora agli albori, ma potenzialmente in grado di modificare l’economia globale e rappresentare un’opportunità per gli investitori alla ricerca di potenzialità nascoste. E’ la blockchain, una tecnologia innovativa basata su un archivio completo di tutte le transazioni in un determinato sistema, progettata per gestire il trasferimento di valore e beni."

 

PERMANENTE, TRACCIABILE E INALTERABILE

È stata inventata oltre dieci anni fa per gestire le transazioni effettuate con bitcoin, la prima criptovaluta mondiale, ma le sue potenzialità si estendono ben oltre questa applicazione iniziale dal momento che le transazioni non devono essere necessariamente finanziarie e potrebbero riguardare anche beni fisici, contratti, catalogazioni e altre informazioni. La registrazione tramite blockchain è permanente, tracciabile e inalterabile, ed è caratterizzata da un indirizzo univoco per ogni utente, da specifiche transazioni e da un registro digitale che contiene la storia completa di tutte le operazioni. La maggiore trasparenza e facilità di effettuare controlli garantisce una diminuzione delle possibili frodi e una razionalizzazione dei processi aziendali.

Pin It

Commenti offerti da CComment