Stampa
Categoria: DALL'ITALIA
Visite: 578

Milano, 5 marzo 2021.

Intesa San Paolo e Crédit Agricole hanno gestito la confezione e la presentazione, ai mercati, dei nuovi BTP Green. L'ammontare dell'emissione pari a 8,5 miliardi.

Questa raccolta è destinata a finanziare le spese statali ad imbatto ambientale positivo. Questo, secondo le previsioni della legge di bilancio 2020.

A fronte di questa offerta, la domanda è stata pari a circa 10 volte attestandosi a 80 miliardi!!!
 
Il debito italiano è in ottima salute, sul fronte della credibilità. Non si può che attribuire la causa di questo rinascimento al sex appeal di Mario Draghi.
In silenzio, opera e decide.
Del resto, chi veramente fa molto non avanza tempo per raccontare ciò che sta facendo...
 
Il collocamento del titolo è stato affidato a Bnp Paribas, Jp Morgan, NatWest Markets, Crédit Agricole e Intesa Sanpaolo.