Stampa
Categoria: DALL'ITALIA
Visite: 89

Roma, 28 maggio 2021 - A cura di Labozeta SPA

L’azienda pugliese si dota di nuovi laboratori di ricerca e sviluppo.

Nella cittadina di Modugno in provincia di Bari opera una delle aziende più interessanti del Sud Italia.

Un’azienda di eccellenza nata nel 2002, la Rubino Chem, che nel tempo si è concentrata nella produzione di oli essenziali, affinando la qualità dei prodotti e puntando su un sistema integrato di sostenibilità ambientale.

La scelta delle materia prime ne è la prova inconfutabile, espressione di altissima qualità con tanto di certificazioni internazionali.

L’azienda barese ha puntato  nell’automazione investendo in innovazione tecnologica per aumentare ulteriormente l’affidabilità dei prodotti e la sicurezza. 

Il nuovo laboratorio di Controllo qualità e Ricerca e Sviluppo è l’ennesima conseguenza di un percorso  che la Rubino Chem ha deciso di intraprendere da diverso tempo attraverso una visione aziendale virtuosa per una crescita etica e consapevole. 

“Oggi la Rubino Chem, è un’azienda in forte espansione grazie alle competenze acquisite - precisa Luigi Rubino, amministratore unico.

Con i nuovi investimenti a vocazione innovativa e con le nuove nuove strutture acquisite prevediamo di allargare ulteriormente il nostro raggio d’azione,  - conclude Rubino -  rafforzando il nostro mercato a livello nazionale e internazionale”.

 "Aver collaborato con la Rubino Chem è  motivo di orgoglio - puntualizza Maurizio Pagliara di Labozeta Spa, rappresentata in Puglia dalla Società Levanchimica.

L'alto profilo industriale espresso e il livello di innovazione raggiunto fanno di questa realtà una vera e propria eccellenza di cui la Puglia deve andare fiera."