Un sistema con circa 100 voci significative di spesa, divise per macrocategorie applicate a undici tipi di famiglia. Secondo quanto si apprende, il redditometro che la prossima settimana sarà presentato alle categorie misurerà la corrispondenza tra reddito dichiarato e spese effettuate, puntando l'attenzione su alcune voci in particolare. Ci saranno le auto, le barche, gli immobili, l'iscrizione ai circoli, i viaggi, solo per fare alcuni esempi. 

Le macrocategorie dovrebbero andare invece dai mezzi di trasporto al tempo libero, alle spese per la casa, sempre per citarne alcune. Ciascuna delle voci che verrà utilizzata ai fini dell'accertamento sintetico dovrebbe avere un 'pesò specifico ai fini dell'accertamento sintetico. La stessa spesa poi potrebbe tenere conto del tipo di nucleo familiare: monoreddito, monoparentale, con uno, due, nessun figlio, etc. I dettagli definitivi saranno messi a punto dall'Agenzia delle Entrate entro la prossima settimana. Nel primo periodo lo strumento dovrebbe partire in via sperimentale.

Pin It

Commenti offerti da CComment

BANNER LUCANO SAM