Sulla scia di quanto auspicato da Assofinance è arrivata notizia di una nuova scommessa sull'Italia della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri che, dopo l'investimento di 100 milioni di euro fatto lo scorso 10 novembre, ieri ha acquistato altri 50 milioni di euro in titoli di Stato italiani.

«Continuiamo a credere nel Paese», ha dichiarato il presidente Paolo Saltarelli «e siamo convinti che l'opera intrapresa dal nuovo Governo avrà successo. Rispondiamo anche noi, con i fatti, alla richiesta di impegno nazionale del Presidente Mario Monti».

Pin It

Commenti offerti da CComment

BANNER LUCANO SAM