BANNER LUCANO SAM

 

Conferma dell'iscrizione di "Armonia Sim spa" nell'albo delle Sim nella nuova denominazione "Marzotto società di intermediazione mobiliare spa", in forma abbreviata "Marzotto Sim spa"

LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETA' E LA BORSA

VISTA la legge 7 giugno 1974, n. 216 e successive modificazioni;

VISTO il decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e successive modificazioni;

VISTO il regolamento concernente la disciplina degli intermediari approvato con propria delibera n. 16190 del 29 ottobre 2007 e successive modificazioni;

VISTO il regolamento adottato congiuntamente con Banca d'Italia con provvedimento del 29 ottobre 2007;

VISTA la propria delibera n. 11760 del 22 dicembre 1998 con la quale è stato istituito l'Albo delle SIM e delle imprese di investimento extracomunitarie ai sensi dell'art. 20, comma 1, del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58;

VISTA la propria delibera n. 15542 del 29 agosto 2006, con la quale "Thesaurum Società di Intermediazione Mobiliare S.p.A." o, in forma abbreviata, "Thesaurum SIM S.p.A." è stata iscritta nell'Albo delle SIM ed autorizzata alla prestazione dei servizi di negoziazione per conto terzi, collocamento senza preventiva sottoscrizione o acquisto a fermo, ovvero assunzione di garanzia nei confronti dell'emittente, gestione su base individuale di portafogli di investimento per conto terzi, ricezione e trasmissione di ordini nonché mediazione, di cui all'art. 1, comma 5, rispettivamente, lettere b), c), d) ed e) del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58;

VISTO l'art. 19, comma 8, del decreto legislativo 17 settembre 2007, n. 164, in forza del quale Thesaurum SIM S.p.A. è risultata autorizzata, a decorrere dal 1° novembre 2007, anche alla prestazione del servizio di investimento di consulenza in materia di investimenti di cui all'art. 1, comma 5, lettera f) del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58;

VISTA la propria delibera n. 16216 del 13 novembre 2007 con la quale, ai sensi del decreto legislativo 17 settembre 2007, n. 164, è stato aggiornato l'albo delle SIM riportante l'autorizzazione di Thesaurum SIM S.p.A. alla prestazione dei servizi di investimento di esecuzione di ordini per conto dei clienti, collocamento senza assunzione a fermo né assunzione di garanzia nei confronti dell'emittente, gestione di portafogli, ricezione e trasmissione di ordini, consulenza in materia di investimenti, di cui all'art. 1, comma 5, rispettivamente, lettere b), c-bis), d), e) ed t) del decreto legislativo n. 58/1998;

VISTA la propria delibera n. 16912 del 3 giugno 2009, con cui è stata confermata l'iscrizione della società nell'Albo delle SIM, nella nuova denominazione di "Armonia Società di Intermediazione Mobiliare S.p.A." o, in forma abbreviata, "Armonia SIM S.p.A.";

VISTA la propria delibera n. 17208 del 9 marzo 2010, con la quale Armonia SIM S.p.A. (già Thesaurum SIM S.p.A.) è stata autorizzata, su istanza, all'esercizio anche del servizio di negoziazione per conto proprio di cui all'art. 1, comma 5, lett. a) del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58;

VISTA la comunicazione, pervenuta in data 7 ottobre 2011, con la quale Armonia SIM S.p.A. ha trasmesso copia del verbale dell'assemblea straordinaria del 15 settembre 2011, avente ad oggetto la modificazione della denominazione sociale in "Marzotto Società di Intermediazione Mobiliare S.p.A.", in forma abbreviata "Marzotto SIM S.p.A.", nonché copia del nuovo Statuto sociale;

RITENUTO che non sussistano elementi ostativi alla variazione, nell'Albo di cui all'art. 20, comma 1, del decreto legislativo 24 febbraio 1998 n. 58, della denominazione sociale dell'intermediario;

D E L I B E R A:

E' confermata l'iscrizione, nell'Albo di cui all'art. 20, comma 1, del decreto legislativo 24 febbraio 1998 n. 58, di ARMONIA SIM S.p.A. nella nuova denominazione sociale di "MARZOTTO Società di Intermediazione Mobiliare S.p.A.", in forma abbreviata "MARZOTTO SIM S.p.A.", con sede in Milano.

La presente delibera verrà portata a conoscenza della MARZOTTO SIM S.p.A. a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero nei modi e nei termini di legge, e pubblicata nel Bollettino della Consob.

Avverso tale provvedimento è proponibile ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio entro sessanta giorni dalla data di comunicazione.

Pin It
Commenta (0 Commenti)

 

La Financial Services and Markets Authority (Fsma), autorità di vigilanza belga, segnala che le società Bradley Associates, con sede dichiarata a Madrid, Melice & Cie e Melice Stock Market, con sede dichiarata a Waterloo (Belgio), stanno offrendo servizi di investimento senza autorizzazione.
 
* * *
 
La Comisión Nacional del Mercado de Valores spagnola (Cnmv) segnala che le società Consulting Strategy Finance sl (www.csfinance.es), Market & Business Consulting Advice sl (www.mbconsulting.es) nonché www.unifinan.es, stanno offrendo servizi di investimento senza autorizzazione.
 
L'autorità inoltre segnala che i signori Rafael Carrillo De Albornoz Sanchez, Jose Luis Barrantes Maldonado e Rafael Mora Cano risultano in affari, rispettivamente, con la Consulting Strategy Finance, la Market & Business Consulting Advice e con www.unifinan.es.
 
* * *
 
La Financial Services Authority (Fsa), autorità di vigilanza del Regno Unito, segnala che le società:
 
- Financial Affairs Corporation (www.financialaffairscorporation.com), con sede dichiarata a New York, che non ha alcun legame con la società autorizzata Financial Affairs Limited (www.financialaffairs.co.uk), con sede nel Lancashire (autorizzazione Fsa 148190);
 
- Cadman Nergers and Acquisition (www.cadmanmergersandacquisition.com), con sede a Hong Kong;
 
- Westbrook Acquisition Authority, con sede dichiarata a Miami;
 
- Edenstone Consulting (www.edenconsulting.com), con sede dichiarata a Zurigo;
 
- Park Avenue Mergers & Acquisitions (http://parkavenuema.com), con sede dichiarata a New York;
 
- Gold Asset Managers (www.goldassetmanagers. com), con sede dichiarata a Bruxelles;
 
Fund Advisers Europe (www.faeurope.com), con sede dichiarata a Londra, che non ha alcun legame con la società autorizzata Fund Advisers Europe NV, con sede a Bruxelles (autorizzazione Fsa 495229);
 
- Wilsone & Duffus (UK) ltd (www.wilsone-markets.com), con sede dichiarata a Londra
 
stanno offrendo servizi di investimento senza autorizzazione.
 
Pin It
Commenta (0 Commenti)

L’Esma (European Securities and Markets Authority), l’autorità europea per i mercati finanziari alla quale partecipa anche la Consob, ha pubblicato negli scorsi giorni la propria Opinion in merito al ritardato recepimento della direttiva Ucits IV da parte di alcuni Stati membri dell’Ue. Il documento, disponibile sul sito www.esma.europa.eu su questo link, propone alcune soluzioni pratiche per il perfezionamento di operazioni trasfrontaliere relative a fondi comuni di investimento che coinvolgano Stati membri che non abbiano ancora provveduto al recepimento della direttiva Ucits IV.
 
Si segnala che, sempre sul sito dell’Esma, nella sezione "Consultations", sono ora disponibili le risposte pervenute dai partecipanti al mercato alla consultazione, avviata la scorsa estate (vedi "Consob Informa" n. 31/2011) sulle linee guida per le società di gestione delle piattaforme di negoziazione, per le società di investimento e per le autorità di settore sul tema del trading automatico, con ampio riferimento all’high frequency trading.
 
Il documento sottoposto alle valutazioni degli operatori (Ref:Esma/2011/224) tratta, rispettivamente: dei sistemi di negoziazione elettronica; delle corrette e ordinate modalità di negoziazione; delle misure per la prevenzione degli abusi di mercato con particolare riferimento alla manipolazione; delle modalità di accesso ai mercati da parte degli operatori. Sul tema l’Esma ha organizzato un public hearing che si è tenuto a Parigi lo scorso 27 settembre.
 
Pin It
Commenta (0 Commenti)

La Financial Services and Markets Authority (Fsma), autorità di vigilanza belga, segnala che le società Vantagepro Asset Management, con sede dichiarata a Tokyo, Venture Partners Group & Cooper Green, entrambi con sede dichiarata a Tokyo, stanno offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione.

 
* * *
La Finanstilsynet, autorità di vigilanza norvegese, segnala che le società Lakepointe Capital Advisors (www.lakepointeglobal.com), con sede dichiarata a Liverpool, 1Global Venture Group (www.1gvg.com), con sede dichiarata a Chicago, Credi Corp Securities (www.credicorpsecurities.com), con sede dichiarata a Zurigo, Minsheng Corporation (www.minsheng-corp.com), con sede dichiarata a Hong Kong, Powerhouse Corporate Finance (www.powerhousecorpfinance.com), con sede dichiarata a Tokyo, eKaimon Global (www.kaimonglobal.com), con sede dichiarata a Tokyo, stanno offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione.
La Powerhouse Corporate Finance è già stata oggetto di segnalazione da parte dell’autorità di vigilanza del Regno Unito (vedi "Consob Informa" n. 33/2011).
* * *
La Comisión Nacional del Mercado de Valores spagnola (Cnmv) segnala che le società Real-Bot Capital Management (www.real-bot.com), Grus Capital Management (www.gruscapital.com), con sede dichiarata a Jerez de la Frontera, non sono autorizzate ad offrire servizi di investimento in Spagna.
L’autorità inoltre segnala che il signor D. Mustafà Cepero Boullra risulta in affari con la Grus Capital Management.
* * *
La Financial Services Authority (Fsa), autorità di vigilanza del Regno Unito, segnala che le società Central And Eastern European Markets Asset Management (www.ceemam.com), con sede dichiarata a Graz (Austria), eMoore Capital Group (www.moorecapmanagement.co.cc), che non ha alcun legame con la società autorizzata Moore Europe Capital Management llp, con sede a Londra (autorizzazione Fsa 459504), non sono autorizzate ad offrire servizi di investimento nel Regno Unito.
La Central And Eastern European Markets Asset Management è già stata oggetto di segnalazione da parte dell’autorità di vigilanza austriaca (vedi "Consob Informa" n.32/2011).
* * *
La Malta Financial Services Authority (Mfsa), autorità di vigilanza di Malta, segnala che le società Yellowdale, Apps Finance, Malta Group(www.appsfinm.com), United Europe Business Group (www.uebg.net), non sono autorizzate ad offrire servizi di investimenti e bancari a Malta.
 
Pin It
Commenta (0 Commenti)

Notiziario settimanale - anno XVII - N° 36 - 19 settembre 2011


Avvertenza: i provvedimenti adottati dalla Consob sono pubblicati nel Bollettino dell'Istituto e, quando previsto, anche nella Gazzetta Ufficiale. Le notizie riportate in questo notiziario rappresentano una sintesi dei provvedimenti di maggiore e più generale rilevanza e pertanto la loro diffusione ha il solo scopo di informare sull'attività della Commissione.
--------------------------------------------------------------------------------

- LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA -

COMUNICAZIONI A TUTELA DEI RISPARMIATORI
La Financial Services Authority (Fsa), autorità di vigilanza del Regno Unito, segnala che le società:


Innis Financial Services llc (www.innisfs.com), con sede dichiarata a New York;
Synergy Europe (www.synergyeurope.eu), con sedi dichiarate a Ginevra e Londra;
Bull Investment Advisors o Bull Invest (www.bullinvestmentadvisors.com, www.bullinvest.co.uk, www.bull-invest.com), con sede dichiarata a Londra, che non ha alcun legame con la società autorizzata Bull Invest Vermogensberatungs Gesellschaft mbh (autorizzazione Eea n. 443236);
Trias Ltd (www.triasltd.com), con sede dichiarata a Seattle;
Square Mile Financial (www.squaremilefinancial.com), con sede dichiarata a Londra, che non ha alcun legame con la società autorizzata Square Mile Financial Services sro (autorizzazione Fsa n. 526293);
Arsu Asset Recovery Solutions (www.arsu.eu), con sede dichiarata a New York;
Hong Kong Finance (www.hkfincn.com), con sedi dichiarate a Shanghai, Hong Kong e Pechino;
Investment Capital Consultants (www.investmentcapitalconsultants.co.uk), che non ha alcun legame con le società autorizzate Investment Capital Limited (autorizzazione Fsa n. 524309) e Cushman & Wakefield Corporate Finance Limited (autorizzazione Fsa n. 131477);
Gatemore Capital Management, che non ha alcun legame con la società autorizzata Gatemore Capital Management llp, con sede a Londra (autorizzazione Fsa n. 503015);
Brenner and Associates (www.brennerconsultancy.com), con sede dichiarata a New York;
Berrington Fund Management (www.berringtonmanagement.com), con sede dichiarata a Londra;
Taylor Mannis llc (www.taylormannis.com), con sede dichiarata a Seattle;
stanno offrendo servizi di investimento senza autorizzazione.

Pin It

Commenta (0 Commenti)